“Tenebrossa”di Jean-Luc Fromental, J. Jolivet, R

A Tenebrossa, cittadina di vivaci scheletri, accade un fatto strano. C’è qualcuno che ruba tibie e peroni, omeri e costole, lasciando tutti zoppicanti e invalidi. Scoprire la verità è lavoro per Sherloss, che si mette all’istante con calcolatrice e lente sulle tracce del veloce e misterioso ladro. Nessuno l’ha mai visto in faccia, ma tutti l’hanno immaginato: terribile, crudele, grosso e forse anche rosso. Osso dopo osso, l’investigatore arriva a ricostruire il piano del fantomatico ladro… Per festeggiare Halloween uno spassoso libro in carta e ossa con più brividi di un horror, con più suspence di un thriller. Tutto rigorosamente in rima.

Share Button