UN’ESTATE TUTTA DA LEGGERE
XI edizione 2021

Cingoli Lorenza, L’isola che non c’era, Lapis, 2021. 144 p.
Sciacca, 1831. Come ogni sera, Mimmo accompagna il padre pescatore a gettare le reti al largo, quando d’un tratto davanti ai suoi occhi, accade qualcosa di straordinario: il mare si infuoca, i pesci piovono dal cielo, lapilli incandescenti illuminano il buio. È il prodigio di un’isola che nasce dalla profondità degli abissi. . Il cuore di Mimmo si accende di un desiderio d’avventura: sbarcare per primo sull’isola, piantare la sua bandiera e darle il nome.

Cuvellier Vincent, Margherita e Margherita, Il Castoro, 2019, 128 p. Margherita e Margherita sono praticamente identiche. Hanno entrambe dodici anni, vivono nella stessa strada, nella stessa casa. Ma c’è una piccola differenza: una vive nel 1910, l’altra nel 2010. Un sabato mattina del 1910 e un sabato mattina del 2010, Margherita sale in soffitta e trova un vecchio baule, dove è nascosto un misterioso abito. Dopo averlo indossato, si trovano una nell’epoca dell’altra! Quante avventure potranno vivere fuori dal loro tempo?

Genovesi Fabio, Rolando del camposanto. Due fantasmi da salvare, Mondadori, 2019, 225p.
Rolando vive nel cimitero, insieme allo zio che fa il guardiano. Esce solo per andare a scuola, dove i compagni lo evitano, e non ha amici, a eccezione di un merlo di nome Cip. Quando un giorno tra le lapidi appaiono i cugini Marika e Mirko, Rolando trova due amici. Ma i cugini sono dei fantasmi…

Goscinny Anne, Il mondo di Lucrezia, Gallucci, 2020, p.192
Questo è un anno speciale per Lucrezia, perché a settembre comincerà a frequentare le scuole medie. Nuove materie, nuovi insegnanti, nuovi compagni… per fortuna le sue migliori amiche sono pronte a darle una mano e anche la sua famiglia, per quanto strampalata, è sempre al suo fianco per sostenerla. Quanto potrà essere difficile ambientarsi in una nuova scuola?

Morpurgo Michael, Toto e il mago di Oz, Piemme, 2020, 288 p.
Quando un tornado si abbatte sulla loro fattoria in Kansas, Toto e la sua padroncina Dorothy provano a nascondersi per non essere trascinati via, ma la furia del vento li trasporta nella misteriosa terra di Oz. Qui, dove regnano un improbabile mago e due streghe malvagie, Dorothy e Toto incontrano una serie di personaggi straordinari, destinati a diventare amici e compagni di avventure.

Woltz Anna, Tess e la settimana più folle della mia vita, Beisler, 2020, 180 p.
Samuel, 10 anni, è in vacanza con la sua famiglia sull’isola di Texel, ma appena arrivati suo fratello si infortuna un piede giocando a pallone. Nell’ambulatorio medico, il ragazzino fa la conoscenza di Tess, una tipa fuori dal comune.I due stringono amicizia e Tess, che vive con la mamma single, lo coinvolge ben presto nel suo folle piano per conoscere il padre, di cui non sa nulla a parte il nome.

Ballerini Luigi, Myra sa tutto, il Castoro, 2020, 296 p.
Non sai cosa metterti? Che film guardare? Qual è la ragazza o il ragazzo che fa per te? Nel mondo di Ale e Vera non c’è bisogno di affannarsi per trovare le risposte. Myra, il sistema operativo integrato nella vita di ogni cittadino, ti conosce bene e sa cosa è meglio per te. Basta chiedere. Ma qualcosa non quadra, e Vera lo sa: si può vivere sotto l’occhio costante del sistema, nella totale condivisione social della propria vita? Ribellarsi ha un costo molto alto. Saranno disposti a pagarlo?

Balestrucci Fancellu Roberta, Annie. Il vento in tasca, Sinnos, 2019, 96 p.
1894: Annie Kopchovsky, che il mondo conoscerà come Annie Londonderry, decide di fare il giro del. mondo in bicicletta. Subito si scatena la curiosità: ce la farà? Sarà solo una trovata pubblicitaria? Oppure questa ragazza è semplicemente folle? Di sicuro, tra pedalate e coincidenze, mille avventure la aspettano. Per non parlare dei chilometri e della bellezza del mondo.

Bonalumi Laura, Bianco, Piemme, 2020, 239 p.
Fuori dalla chiesa, la peggiore bufera di neve che si ricordi. Dentro la chiesa, sette persone rifugiate e isolate dal mondo. Una ragazza, una donna, due bambini, un uomo, un prete, un ladro. Tutti hanno perso qualcosa di molto prezioso. Ma nessuno ha perso la speranza di uscire da lì, salvarsi e tornare nel mondo esterno. Mentre fuori la nevicata non accenna a diminuire, dentro i viveri scarseggiano e ogni decisione può fare la differenza tra sopravvivere e morire.

Garlando Luigi, Vai all’inferno Dante!, Rizzoli, 2020, 500 p.
A Firenze c’è una sontuosa villa cinquecentesca residenza dei Guidobaldi e sede dell’impresa di famiglia. È lì che vive Vasco, quattordici anni, un bullo impenitente. Vasco è imbattibile a Fortnite e ha già migliaia di follower. Finché un giorno, a sorpresa, viene battuto da un avversario che si fa chiamare Dante e indossa il classico copricapo del Poeta. “Oh Guidobaldi, Or mi conoscerai. Ben ti convien tenere gli occhi aperti” chatta il misterioso giocatore. Ma chi è? E perché parla in versi?

Castagna Manlio,La notte delle malombre, Mondadori, 2020, 217 p.
Nella gelida notte del 3 marzo 1944, il treno che da Napoli sarebbe dovuto arrivare a Potenza viene trovato fermo in una galleria all’altezza di Balvano. Dentro e intorno, centinaia di cadaveri. Certo, una strage non è inconsueta in tempo di guerra, ma questi morti sono senza ferite. Per dipanare il mistero del treno merci 8017 bisogna tornare indietro nel tempo, salire sgomitando su quel lungo convoglio e guardare in faccia i suoi passeggeri clandestini.

Jonsberg Barry, Cuore a razzo farfalle nello stomaco, Piemme, 2019, 320 p.
Rob Fitzgerald è terribilmente timido, lo sanno tutti. Ogni tanto soffre anche di attacchi di panico. Questo non lo rende però immune all’amore. Così, quando per la prima volta le farfalle iniziano ad agitarglisi nello stomaco, si convince a mostrare di che pasta è fatto per davvero.

Kelly Erin Entrada, Impara a volare, Rizzoli, 2020, 230 p.
Quando Apple viene inserita nell’elenco delle ragazze più brutte della scuola, la sua vita cade a pezzi e l’unica via d’uscita diventa la musica. Nella sua lotta per diventare sé stessa, c’è chi forse può aiutarla. Un insegnante e qualche amico non proprio popolare come lei. Perché è da quel sentirsi diversi ma uniti che spesso si trova il proprio posto nel mondo.

Sgardoli Guido, Kid. Il ragazzo che voleva essere Diabolik, De Agostini, 2020, 288 p.
Diabolik è un fuorilegge, ma è leale, ha un codice d’onore. Kid vorrebbe essere come lui… Peccato che nella cittadina di Angel-Mer non succeda mai niente di niente. Almeno fino al giorno in cui il padre di Kid, il procuratore Mario Clermont, non decide di accogliere in casa una ragazza coinvolta in una delle sue indagini. Una ragazza dai capelli biondi, che non conserva alcun ricordo dell’incidente che l’ha resa orfana. E che assomiglia straordinariamente alla Eva Kant…

Williams Lily Schneemann Karen, È tutto un ciclo, Il Castoro, 2020, 327 p.
Abby, Brit, Christine e Sasha sono grandi amiche. E sono stufe: perché parlare di mestruazioni è un tabù? Perché gli assorbenti costano così tanto? Perché i distributori di assorbenti a scuola sono sempre vuoti? Guidate dall’impetuosa Abby, decidono di agire, ma non è facile, soprattutto quando ci sono tanti altri problemi da affrontare: i ragazzi, le amicizie difficili, gli adulti che non ascoltano, la scuola.

MITOLOGIA
Caminito Giulia, Mitiche: storie di donne della mitologia greca, La nuova frontiera junior, 2020, 125 p.
Da Medea a Penelope, da Arianna a Circe, il mito è costellato di figure femminili fragili eppure forti, argute, tenaci. Giulia Caminito, accompagnata dalle splendide illustrazioni di Daniela Tieni, ci conduce nelle loro vite e nel loro sentire, raccontandoci il loro punto di vista e realizzando così inediti ritratti di donne rese immortali dalla letteratura.

IMMIGRAZIONE
D’Adamo Francesco, La traversata , il Castoro, 2021, 151 p.
Notte di tempesta. Un’imbarcazione si incaglia in prossimità della costa. Naufraghi giungono a riva e fuggono. Nella sabbia rimane uno zainetto, è di un bambino, Omar. Il vecchio pescatore Ezechiele, accompagnato dal nipote decide di compiere “la traversata” al di là del mare, per riportare lo zainetto alla mamma e rassicurarla che il suo piccolo è arrivato sano e salvo sulle nostre coste. Una grande favola che racconta un viaggio all’apparenza inutile, ma assolutamente necessario. Ed eroico.

SOPRUSI – INGIUSTIZIE – CORAGGIO
Gazzaniga Riccardo, Come fiori che rompono l’asfalto,Rizzoli 2020, 264 p.
I fratelli Scholl e i ragazzi antinazisti della Rosa Bianca; Franca Viola che, rifiutandosi di sposare il suo seviziatore, cambia le leggi sulla violenza di genere in Italia; Sandro Pertini, il Presidente ex partigiano e irriducibile combattente per i diritti dei cittadini; Marielle Franco e la sua battaglia in difesa delle donne e di tutte le libertà, pagata con la vita.

DIVERSITÀ – AMBIENTE
Ferrara Antonio, Sulla soglia del bosco, Einaudi, 2020, 135 p.
Fermo è un ragazzino viziato, figlio di un ricco industriale del cemento. Una domenica mattina Fermo si inoltra nel bosco e arriva ad una catapecchia. Dalla casa esce un uomo inquietante, che tiene un coltello con un piede. Fermo si spaventa e scappa via. In un’altra occasione Fermo torna nel bosco e scorge il secondo abitante della catapecchia, un altro strano individuo. I due misteriosi personaggi stanno facendo qualcosa di strano, piantano un, paletto come se sottoterra ci fosse un vampiro. E poi si accorgono di lui.

MAFIA
Grasso Pietro, Paolo Borsellino parla ai ragazzi, Feltrinelli, 2020, 128 p.
La mattina del 19 luglio 1992 Paolo Borsellino si era alzato molto presto. Per la prima volta dopo tre mesi si era imposto di non lavorare, prima di uscire di casa aveva scritto la risposta a una lettera ricevuta mesi prima da un liceo di Padova in cui i ragazzi gli ponevano alcune domande sul suo lavoro e sulla criminalità organizzata. Il giudice racconta loro il momento che sta vivendo, con grande consapevolezza e trasparenza, e con il poco tempo che ha a disposizione risponde alle domande dei ragazzi.

AMBIENTE
Mazza Viviana, Greta. La ragazza che sta cambiando il mondo, Mondadori, 2019, 96 p.
Greta Thunberg è svedese le piace la scuola e non ha una materia preferita perché è brava in tutte, ma ogni venerdì, salta le lezioni. Sciopera a favore del clima. Ha scoperto che la situazione ambientale del nostro pianeta è sull’orlo del baratro e che se non si comincia subito a fare qualcosa di concreto, nel giro di pochi anni il problema raggiungerà il punto di non ritorno. Perciò ha deciso che se gli adulti non fanno niente per risolvere la questione tocca alle ragazze e ai ragazzi costringerli a non distruggere il loro futuro.

EBREI – SECONDA GUERRA MONDIALE
Palacio R.J., Mai più: per non dimenticare, Giunti, 2020, 224 p.
L’emozionante e coinvolgente racconto di Grandmère, la nonna di Julian, del suo doloroso passato durante il periodo fascista e di Julien, quel ragazzo che lei e i suoi compagni evitavano, e che divenne il suo salvatore, nonché migliore amico. Un’esperienza commovente, che dimostra come la gentilezza possa cambiare un cuore, costruire ponti e perfino salvare vite.

DIRITTI
Sarfatti Anna, Pane e ciliegie, Mondadori, 2020, 182 p.
Milano, 1939. Israel accompagna suo figlio a giocare ai giardini di Porta Venezia. Qui il piccolo Motele incontra Brigitte e Werner, due bambini magri e coperti da vestiti ormai piccoli per loro: sono profughi ebrei, costretti a sopravvivere come possono nell’Italia della dittatura fascista. Israel li invita subito a fare merenda: sarà la prima di tante altre, con sempre più partecipanti. Nasce così la Mensa dei Bambini, un’istituzione dove sono molteplici le attività pensate per garantire ai bambini un’infanzia dignitosa.

CAMPI DI STERMINIO
Veltroni Walter, Tana libera tutti : Sami Modiano, il bambino che tornò da Auschwitz, Feltrinelli, 2021. 155 p.
Sami Modiano aveva solo otto anni quando è stato espulso dalla scuola. Abitava a Rodi, all’epoca territorio italiano, ed era in terza elementare. Il maestro non gli spiega il perché, gli dice solo di tornare a casa dal padre. Da quel giorno Sami smette di essere un bambino e diventa un ebreo. Con il padre Jakob e la sorella Lucia affronta le difficoltà delle Leggi razziali fasciste, fino al rastrellamento dell’intera comunità ebraica avvenuto nel luglio del 1944. Sami e la sua famiglia vengono caricati su una nave e poi ad Atene su un treno. Un mese di viaggio in condizioni disumane, verso il campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau.

Rowling J. K., Harry Potter e la pietra filosofale, Salani Audiolibro
Harry Potter è un predestinato: ha una cicatrice a forma di saetta sulla fronte e provoca strani fenomeni, come quello di farsi ricrescere in una notte i capelli inesorabilemte tagliati dai perfidi zii. Ma solo in occasione del suo undicesimo compleanno gli si rivelano la sua natura e il suo destino, e il mondo misterioso cui di diritto appartiene. Un mondo dove regna la magia; un universo popolato da gufi portalettere, scope volanti, caramelle al gusto di cavolini di Bruxelles, ritratti che scappano…

Buzzati Dino, La famosa invasione degli orsi in Sicilia, Mondadori, 2010, 136 p.
Una fiaba stupenda, illustrata dallo stesso Buzzati, in cui si racconta della guerra tra il Granduca di Sicilia e Re Leonzio, sovrano degli orsi. Una guerra in cui saranno coinvolti il sanguinario Gatto Mammone, gli spettri di Rocca Demona e i cinghiali volanti di Molfetta, fino alla vittoria che insedierà Leonzio sul trono di una Sicilia remotissima e fantastica. Ma se pensate che la storia finisca qui, vi sbagliate…

Scataglini Carlo, Alice nel paese delle meraviglie, Erikson, 2018, CAA
“Di solito Alice si dava degli ottimi consigli, però poi li seguiva raramente.” Ecco una delle celebri frasi di Alice nel Paese delle Meraviglie, lo straordinario racconto di Lewis Carroll che ha incantato bambini e adulti di ogni età. Le avventure di Alice sono riproposte in versione inbook, ovvero in un libro riccamente illustrato e basato sul testo della collana “I Classici facili”, integralmente scritto con i simboli della Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA).

James Anna, Tilly e i segreti dei libri, Garzanti, 2020, 400 p.
Pochi al mondo amano i libri più dell’undicenne Tilly Pages. Per lei non esistono amici migliori dei volumi polverosi che ingombrano gli scaffali della libreria di famiglia. Tilly ha un dono eccezionale: è una librovaga e può entrare e uscire dalle storie per vivere straordinarie avventure. Un dono che ha ereditato dalla madre e che le dà il diritto di accedere a una biblioteca molto speciale, riservata ai librovaghi come lei, che lì vengono istruiti e protetti.

Baccalario Domenico, Hoopdriver. Duecento miglia di libertà, Mondadori, 2021, 270 p.
Billy Hoopdriver ha tredici anni ed è arrabbiato con suo padre e con il mondo. Un giorno decide di scappare di casa con Azzurra, la bicicletta che ama più di qualsiasi altra cosa. Al ritmo della musica rock che pulsa nelle orecchie, mentre paesaggi mozzafiato sfilano davanti ai suoi occhi, Billy inizia un viaggio straordinario.

Gravel Francois, I vecchi libri sono pericolosi, El, 2021, 96 p.
Impilare un po’ di libri polverosi negli scatoloni non sembra troppo complicato. Quando il vecchio bibliotecario della sua scuola gli propone questo lavoretto per il fine settimana, Mathieu non esita ad accettare. Rimasto solo nei bui sotterranei, si accorge però molto presto di aver commesso un terribile errore…